Un altro governo è possibile

“E’ arrivato il momento di raccontare la verità alla gente. Il momento è complicato, serve una svolta, un po’ di coraggio: dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare sodo”

2

26/08/2019

Oggi serve l’esatto opposto: le persone vanno spronate a mettersi in gioco e a rischiare, anche se non possono scegliere l’impiego dei loro sogni. Secondo me, nella vita è sempre meglio iniziare, poi da cosa nasce cosa”. Il problema è il lavoro che manca. “Infatti un’agenda economica seria non dovrebbe partire né dai sussidi né da provvedimenti, tipo quota 100, che mirano a mandare prima la gente in pensione. Ché poi, e qui parlo da imprenditore, se vanno via tre...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.