Tutte le accuse che la Lega non potrà fare al mostro di governo formato da Pd-M5s

1

26/08/2019

Tra le molte scene spassose osservate nel corso di questa formidabile crisi di governo ce n’è una forse più gustosa delle altre che negli ultimi giorni è stata comprensibilmente messa in secondo piano da molti osservatori. Al centro della scena, oggi, ci sono il Partito democratico e il Movimento 5 stelle. E le mosse di tutti gli altri partiti, in attesa di definire gli equilibri tra Luigi Di Maio e Nicola Zingaretti, tendono generalmente a passare in secondo piano. Eppure,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.