Studenti coccolati e stalinisti

In Inghilterra una generazione mostruosamente illiberale Scrive il Times (15/8)

6

26/08/2019

Cinque anni fa mentre frequentavo il mio ultimo anno di università, un mio amico mi ha inviato un link di un nuovo popolare gruppo Facebook chiamato ‘Cuntry Living’”, scrive James Marriott sul Times: “La maggior parte dei membri sembravano arrabbiati e usavano delle espressioni che non avevo mai sentito prima di allora: ‘appropriazione culturale’, ‘cisgendered’, eteropatriarcato’. C-living sarebbe diventato lo strumento digitale di un nuovo modo di fare politica nel campus. Una volta un membro ha chiesto se poteva indossare...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.