Il respingimento del Capitano. Lega e Forza Italia in alto mare

Il nord produttivo che aveva puntato su Salvini è perplesso. Gelmini: qui si amministra, e insieme si è fatto bene

Reporter:

Daniele Bonecchi

7

22/08/2019

H a fatto tutto da solo, Matteo Salvini, affondando (altro che respingimenti) senza scialuppe di salvataggio il suo governo del cambiamento e dissipando l’enorme credito che vaste parti della società delle professioni e il mondo dell’impresa in Lombardia gli aveva garantito nei mesi scorsi, indicandolo come il garante di una svolta nell’Italia finita completamente isolata e in preda alla recessione. Il mondo dell’impresa aveva sostenuto una forte campagna pro Tav, assecondandolo sulle grandi opere e chiudendo un occhio sulle sue...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.