Essere figlio di un uomo felice. La paternità secondo Telemaco e Gioele Dix

Piero Vietti

Reporter:

Piero Vietti

2

22/08/2019

Rimini. “Vorrei essere figlio di un uomo felice”, confida Telemaco alla dea Atena nel primo canto dell’Odissea, quando lui, figlio di Ulisse, parte in cerca del padre mai conosciuto. E’ la frase che dà il titolo allo spettacolo teatrale che Gioele Dix, attore, comico e regista, porta in scena da qualche anno e che ieri sera ha recitato nell’auditorium della fiera del Meeting di Rimini. Uno spettacolo che prende le mosse proprio dai primi canti dell’Odissea e – tra incursioni...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.