cerca

Vignette e profezie

20 Agosto 2019 alle 23:12

Il 21 agosto 2018, esattamente un anno fa, ci ha lasciati Vincino, “editorialista politico” e ritrattista, più che vignettista, del Foglio dall’inizio della sua storia. Non aveva mai smesso, fino all’ultimo, di seguire la politica, le sue evoluzioni clownesche o trucibalde. E aveva fatto in tempo a conoscere uno per uno, osservandoli da vicino, i nuovi protagonisti della scena italiana (che oggi, un anno dopo, sembrano pronti ad affondare sul loro Titanic governativo), e a documentare la lunga, estenuante trattativa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

7

21/08/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi