Fenomenologia del salvinismo democratico che preferisce il Truce

Giuliano Ferrara

Reporter:

Giuliano Ferrara

1

21/08/2019

P rovo a essere serio, serioso, noioso, dunque autorevole. La fenomenologia di Salvini, il Truce, l’ha scritta benissimo Giuseppe De Filippi qui lunedì. Resta da definire la fenomenologia del salvinismo democratico: gente insospettabile (non parlo dei tonti e dei vili) preferisce il Truce al potere, in circostanze emergenziali da lui scelte, piuttosto che il Truce fuori dal Viminale e all’opposizione di un qualsiasi governo e di una maggioranza fondata sul minimo comune denominatore della sua umiliazione politica. Infatti è chiaro...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.