Anche il culto di Guerre Stellari vive il dramma del cambio generazionale

Mattia Ferraresi

Reporter:

Mattia Ferraresi

2

21/08/2019

Roma. Qualche anno fa Cass Sunstein, l’accademico più citato del mondo, noto anche per la sua capacità di scrivere un libro in mezza giornata – ora più, ora meno – ha partorito un volume in cui spiegava il mondo attraverso Guerre Stellari. Dalla teoria dell’evoluzione alla primavera araba e all’omicidio Kennedy, tutto analizzato e classificato in termini di forza e guerrieri Jedi, di Obi-Wan Kenobi e Han Solo. A parte la concessione al genere saggistico “il mondo spiegato con”, di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.