I fantasmi della Diciotti

Sui migranti di Open Arms Salvini teme guai giudiziari. E fa bene

3

20/08/2019

Non mi stupirebbe la richiesta di un processo. A quel punto, conto su di voi…”. Matteo Salvini sa che sul caso Open Arms c’è da aspettarsi solo guai e così domenica scorsa dalla Versiliana ha fatto appello – neanche a dirlo – alla piazza, nel caso in cui i magistrati dovessero farsi vivi dalle parti del Viminale. La prospettiva di un processo, per il Capitano, è tutt’altro che remota perché non esistono atti formali che legittimino il divieto allo sbarco...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.