cerca

PERCHE’ FERMARLO

18 Agosto 2019 alle 23:09

Simpatico o simpatica è aggettivo tremendamente scivoloso, non descrive veramente, ammicca e poi tradisce. Lo usiamo quindi, appropriatamente e anche sinceramente, per Matteo Salvini. Non ci crederete, ma da vicino, a telecamere spente e cellulari in tasca, è, appunto, simpatico. E anche capace di una forma non posata, non paternalistica, di contatto diretto con chiunque incontri. Saluta tutti senza far scene, stringe mani anche se si imbatte in qualcuno sconosciuto in un corridoio e anche se non è in favore...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

19/08/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi