cerca

Il corbinismo incasina anche la pubblicità

18 Agosto 2019 alle 23:09

Un’indusria che per anni si è finta di sinistra Scrive lo Spectator (10/8)

P osso menzionare Nigel Farage? Certo che sì. Scrivo per lo Spectator, e ai suoi lettori interessano tutte le idee e i personaggi, anche quelli con cui non sono d’accordo”, scrive Paul Burke. “I lettori di Campaign, il settimanale di riferimento delle aziende pubblicitarie, non sono così di larghe vedute e molti di loro si sono scandalizzati per un’intervista a Farage. Perché? Sicuramente Farage è il personaggio ideale per Campaign dato che ha sviluppato un legame profondo con milioni di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

6

19/08/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi