Cos’è (e come non funziona) la riforma costituzionale. Breve analisi

Reporter:

Sergio Soave

4

15/08/2019

I l tema della riforma costituzionale che ridurrebbe il numero dei parlamentari è diventato cruciale nello svolgimento di una crisi di governo dai caratteri anomali. Dopo l’apprezzamento per questa riforma, fino a ora bocciata in Aula per tre volte dal Pd, da parte di Matteo Renzi e il tentativo un po’ bislacco di Matteo Salvini di approvarla in extremis per poi rinviarne l’applicazione di cinque anni, è diventata un elemento dirimente delle alleanze possibili per un governo con una maggioranza...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.