Tra censura di Google e troll su Facebook, la grande questione è lo scudo legale

Eugenio Cau

Reporter:

Eugenio Cau

2

08/08/2019

Milano. In un op-ed sul Wall Street Journal Dennis Prager, un conduttore radiofonico conservatore americano, ha scritto che Google, e più precisamente YouTube, lo censura per le sue idee di destra. Prager sostiene che il canale di YouTube della sua associazione noprofit che tratta temi conservatori è stato inserito dalla piattaforma nell’elenco dei video con restrizioni e penalizzato. I video con restrizioni sono video che, a giudizio insindacabile di YouTube, trattano argomenti violenti o temi politici molto divisivi, e non...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.