Che fallimento la legge Schiappa antimolestie, lo dicono anche le femministe

Reporter:

Mauro Zanon

4

08/08/2019

Parigi. Anche le femministe più accanite, quelle che un anno fa annunciavano la rivoluzione etica del maschio francese e la cancellazione dei molestatori dalle strade, sono costrette ad ammettere che il bilancio è terribilmente “modesto”. La legge contro le violenze sessuali e sessiste, promossa dal ministro per le Pari opportunità Marlène Schiappa ed entrata in vigore nell’agosto 2018, ha prodotto soltanto 713 multe in dodici mesi: numeri ben al di sotto delle aspettative, nonostante il ministro parli di “risultati incoraggianti”....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.