cerca

Il falso mito del dialogo tra paranoia e potere La parola più invocata per sconfiggere ogni male presuppone un soggetto senza limiti né peccati. Il filosofo Petrosino sviscera l’ideologia dialogica

5 Agosto 2019 alle 23:11

Il falso mito del dialogo tra paranoia e potere La parola più invocata per sconfiggere ogni male presuppone un soggetto senza limiti né peccati. Il filosofo Petrosino sviscera l’ideologia dialogica
Il dialogo è la sola speranza, e nessuno dice che è una stoltezza dirselo. Se i politici dialogassero, i problemi dell’Italia si risolverebbero. Se Donald Trump dialogasse con gli avversari, invece di twittare volgarità, le cose si sistemerebbero. Il conflitto israelo-palestinese? Ci vorrebbe il dialogo. La questione curda? Dialogo. Hong Kong? Dialogo. La riunione condominiale, la crisi di coppia, il cambiamento climatico? Dialogo, dialogo, dialogo. Il termine apre tutte le porte e s’adatta anche ai contesti più spigolosi. Suggerendolo come...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

8

06/08/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi