Un Foglio internazionale

6

05/08/2019

Uno sguardo agli sviluppi degli ultimi decenni in medio oriente dà la netta impressione che la regione si stia “ripulendo” delle minoranze, in particolare dei cristiani che vi abitano da millenni” scrive Edy Cohen per l’israeliano Besa Center. “Questo sviluppo ricorda ciò che accadde agli ebrei del medio oriente che nel corso del XX secolo dovettero fuggire dalle loro case fra pogrom e persecuzioni, soprattutto dopo la nascita dello stato di Israele e le sue vittorie nelle guerre che dovette...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.