Lettera a un amico razzista

“Chi assume un atteggiamento razzista è uno che pensa che ci sia un solo modo di essere uomini”. Un parroco di colore e la sua storia truce e allegra nell’Italia invisibile

2

05/08/2019

Ti seleziona quando è sicuro che sei debole mentre lui si trova in condizione di farti veramente male. Il razzista è consapevole che un giorno potrebbe toccare a lui diventare fragile e ritrovarsi nella condizione più bassa della scala umana. Quando si muove, non perde quindi tempo umiliandoti perché sei povero, punta sull’orgoglio, cerca l’offesa sull’origine e il colore della pelle, gli piace farti sentire “lo scarto”. Ho scelto di stabilirmi a Prato quando nessuno s’immaginava che le persone di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.