cerca

Greta, la cyborg svedese

4 Agosto 2019 alle 23:09

Il filosofo francese scrive che è lo stadio finale del nichilismo Scrive Michel Onfray

Una garanzia di moralizzazione della vita politica”. Così il filosofo Michel Onfray definisce Greta Thunberg. “Questa ragazza ha una faccia da cyborg che ignora le emozioni: nessun sorriso, nessuna risata, nessuno stupore, nessun dolore, nessuna gioia. Pensate a queste bambole di silicone che annunciano la fine dell’umano e l’avvento del postumano. Ha la faccia, l’età, il sesso e il corpo di un cyborg del Terzo millennio. Quale anima vive in questo corpo senza carne? E’ difficile da sapere… Ogni venerdì...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

6

05/08/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi