La giustizia spiega lo sgretolamento confusionale dell’Italia

Dal caso Csm alla Consip passando per la riforma Bonafede. Tre casi di cronaca spiegano il paese di Kafka

3

02/08/2019

L a strana vicenda del Csm e i comportamenti di Luca Palamara sotto indagine della procura di Perugia hanno un significato più profondo degli aspetti squisitamente penali verso i quali il garantismo è d’obbligo per cultura giuridica e morale. Questa vicenda è, purtroppo, però la punta di un iceberg enorme formatosi nel corso degli ultimi venticinque anni e che si chiama “sgretolamento confusionale”. Le istituzioni tutte sembrano in preda a un processo di sgretolamento che produce confusione e genera pasticci...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.