cerca

Si’, la giustizia e’ impazzita

31 Luglio 2019 alle 23:10

Si’, la giustizia e’ impazzita

Carriere inseparabili, Csm irriformabile, magistrati mediatici e ora la riforma di un “ministro improvvisato”, Bonafede. Chiacchierata a tutto campo con l’avvocato Coppi

Roma. “Nei tribunali c’è un tale degrado che mi è passata la voglia di andarci”. Il professor Franco Coppi appare tormentato e non lo nasconde. La chiacchierata su vita e morte del diritto attraversa il principio e la fine di un’esistenza: la sua. “Volevo fare il pittore ma non avevo dentro il sacro fuoco del pittore. Neppure quello dell’avvocato, a dire il vero. Dicono che non si dovrebbe vivere di rimpianti, che al termine di un ciclo sei quello che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

8

01/08/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi