cerca

McDonald’s sarebbe stata l’unica cosa decorosa intorno a Caracalla

31 Luglio 2019 alle 23:10

McDonald’s sarebbe stata l’unica cosa decorosa intorno a Caracalla

Ridono Montanari, Bonisoli e Raggi. Roma piange. Reportage dal degrado capitale, ecco gli effetti dell’ideologismo grillino

Roma. “Uno scempio”: così alcuni giornalisti, opinionisti e politici negli ultimi giorni hanno ripetutamente definito il progetto dell’apertura di un McDonald’s in uno spazio vicino all’area archeologica delle terme di Caracalla. L’ondata di indignazione, di cui si è fatta portavoce anche la sindaca Virginia Raggi, ha infine portato alla decisione del Ministero dei Beni culturali, in mano ad Alberto Bonisoli del Movimento 5 Stelle, di bloccare il cantiere e mandare gli operai a casa. A quanto pare un McDonald’s deturperebbe...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

7

01/08/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi