Studenti in rivolta

1

31/07/2019

Roma. Tra i diversi punti del lungo e approfondito comunicato che l’Istituto Giovanni Paolo II ha diffuso lunedì per smentire le presunte falsità messe in giro da certa stampa che aveva parlato di epurazioni di docenti legati al vecchio corso e di stravolgimento della natura dell’istituto voluto da Karol Wojtyla si chiariva che la storia della lettera dei 150 studenti “ribelli” non era vera. “A oggi – si legge nel comunicato – alle autorità accademiche risulta giunta una sola lettera...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.