Progetto (un po’ meno) Italia?

L’alea di Natixis in Salini può ritardare il “campione nazionale” dei costruttori

3

30/07/2019

La creazione di un “campione nazionale” delle costruzioni, il “progetto Italia”, potrebbe anche essere più lunga della scadenza del 1° agosto prospettata da Salini Impregilo, la compagnia promotrice del consolidamento di un settore in difficoltà. L’alea è dovuta alla possibilità che la banca d’affari francese Natixis diventi in futuro socio rilevante di Salini. La presenza eventuale dell’operatore bancario d’Oltralpe deriva dal fatto che le azioni di Salini sono in pegno a Natixis per via di un prestito pregresso (in gergo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.