La Brexit ha creato un’uncool Britannia

Ha offuscato l’immagine della nazione e danneggia anche i singoli Scrive il Financial Times (18/7)

6

29/07/2019

In un contesto internazionale, una delle prime cose che le persone notano di te – a volte è la prima cosa – è la tua nazionalità”, scrive Simon Kuper sul Financial Times. Il curriculum di uno svedese avrà più successo di quello di un turco, è un dato di fatto. Ma cosa succede se la persona in questione è un inglese? L’accento britannico è stato per lo più un vantaggio fino a ora. Ma ciò sta cambiando a causa della...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.