Un curatore alla moda per dirigerlo, e il Macro Asilo va di male in peggio

2

26/07/2019

S econdo una prassi già rodata precedentemente, Giorgio de Finis ha dato in pasto ai suoi famelici supporter gli articoli che riportavano la prossima bocciatura del rinnovo di mandato del suo “progetto scientifico” del Macro Asilo. I latrati della canea di artisti senza mercato, ma con i sandali d’ordinanza, non si sono fatti aspettare. Un certo Restivo scrive adirato che “la fogna artistica” romana (intendendo per fogna le gallerie che, pagando le tasse e proponendo una programmazione di livello, fanno...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.