cerca

Quest’anno Venezia promette bene e i film noiosi sono ben neutralizzati

25 Luglio 2019 alle 23:09

Non siamo in gara con Cannes, sono i film a scegliere i festival e non il contrario”. Il direttore Alberto Barbera getta il sasso, durante la conferenza stampa, e anche un po’ ritira la mano aggiungendo che poi i film vanno visti e giudicati a uno a uno. Ma i tempi di produzione e le date di uscita contano, e conta anche – parlando di Cannes – la politica di accoglienza o di respingimento verso i titoli che non escono...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

26/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi