cerca

L’IRRAZIONALISTA

25 Luglio 2019 alle 23:09

L’IRRAZIONALISTA

Ode ad Armando Brasini, “l’altro” architetto di Mussolini. Uno stile tutto guglie e svolazzi, che poteva diventare il volto del fascismo

Sono quelle sliding door tremende per il gusto e le storie nazionali, come se al posto del vhs avesse trionfato il beta, o se non fosse morto Pasolini e fosse stato invece scannato e santificato Zeffirelli (e oggi, in un’Italia “zeffirelliana”, invece PPP fosse un affezionato opinionista dei grandi fratelli vip, magari su posizioni sovraniste). Così, chissà come staremmo se invece che il celebrato Marcello Piacentini il cantore architettonico del fascismo fosse stato Armando Brasini (1879-1965). Entrambi romani, entrambi avevano...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

6

26/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi