Le vite di mio padre

5

26/07/2019

I l primo ricordo che ha di lui, quello che non riesce né può dimenticare, è al volante di un Maggiolino Volkswagen del 1972. Lei, Alysia Abbott, era una bambina di cinque anni e suo padre, da poco vedovo, teneva tra le prime due dita della mano una sigaretta accesa, guidando una macchina che sembrava un giocattolo, l’oggetto del desiderio di molti bambini grazie alla Disney e al suo “Herbie”. Quella cenere lunga e grigia che poteva essere semplicemente scrollata,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.