cerca

Riforme urgenti

24 Luglio 2019 alle 23:10

L’ annuncio, da parte del presidente del Consiglio dei ministri, che il governo italiano confermerà all’Agenzia europea per l’innovazione e le reti l’impegno a realizzare la ferrovia ad alta velocità tra Torino e Lione ha avuto un notevole risalto. Ma si è guardato più alle conseguenze politiche che a quelle istituzionali. Inoltre, vi è stata scarsa attenzione per le motivazioni della decisione annunciata, mentre esse sono importanti, in sé e per la lezione più generale che se ne può trarre...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

4

25/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi