Metodo Mediapart

Reporter:

Mauro Zanon

2

25/07/2019

Parigi. E’ vero, tre delle dodici cene organizzate nelle sale dell’Hôtel de Lassay, sede dell’Assemblea nazionale, erano “private” e non “professionali”, c’erano diverse aragoste e dei grands crus dal prezzo piuttosto elevato, ma non è stata commessa “alcuna irregolarità” da parte di François de Rugy, ex presidente della camera bassa francese. Il phon placcato oro con cui l’ex ministro dell’Ecologia e numero due del governo si sarebbe asciugato i capelli nei mesi trascorsi al governo assieme alla moglie Séverine, giornalista...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.