cerca

Il tribunale e’ tinder

24 Luglio 2019 alle 23:10

Il tribunale e’ tinder

Quanti amori sbocciano nelle aule in cui si divorzia e quanto si delinque pur di stare in galera anziché sotto il tetto coniugale. Cronache di amori e sbarre

V e lo ricordate tutti il “Quanto me costi” scritto su un vassoio per dolci che il papà di Ivano (Carlo Verdone in “Viaggi di nozze”) aveva appeso sul cruscotto della macchina che aveva regalato al figlio, il giorno del suo matrimonio? Che nostalgia, per quelli contro un muro, o in una Cabriolet dove si può, a 220 all’ora. Erano altri tempi, adesso non si grava più sui genitori, ci si paga nozze (e talvolta divorzi) con il crowdfunding, e...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

5

25/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi