Il Mogio-gate

1

25/07/2019

Roma. Il procuratore speciale Robert Mueller aveva fatto capire in tutti i modi che una sua deposizione davanti al Senato americano sarebbe stata molto riluttante e così è stato. Le sue risposte sono state il più brevi possibile, a volte di una sola parola, ha fatto rimandi continui al testo del rapporto di 448 pagine da lui consegnato a marzo – come se tutti lo avessero letto e lo conoscessero bene – e ha detto molti “I can’t get into...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.