Piccola Posta

2

19/07/2019

Era difficile spiegarlo in giro, ma Erbil, la capitale del Kurdistan iracheno, è da almeno 5 anni una delle città più sicure del mondo, benché a poca distanza abbiano imperversato per altrettanti anni violenze feroci. Dunque ieri chi conosce Erbil è stato colpito da una notizia che altrove, Italia compresa, sarebbe stata piuttosto ordinaria: c’è stato un attentato a fuoco in un ristorante, due persone sono state uccise e un’altra ferita. Una delle vittime era un importante membro del consolato...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.