La tentazione di fare fronte comune tra Pd e M5s si rafforza sul territorio

Marianna Rizzini

Reporter:

Marianna Rizzini

8

18/07/2019

Roma. Dialogare (e governare) con i Cinque stelle sì o no? Il Pd comincia a pensarci qui e là, a livello nazionale a livello locale, seppure non in modo unanime. All’inizio (circa un mese fa) Antonello Giacomelli, ex sottosegretario al Mise con delega alle Comunicazioni nei governi Renzi e Gentiloni, così parlava all’Huffington Post: “Se il sistema resta proporzionale e questi rimangono i soggetti in campo, dovremo porci il tema di come evitare un’ininfluenza preventiva conclamata”. Cioè: a meno che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.