cerca

Sulle convergenze parallele tra Pd e M5s

16 Luglio 2019 alle 23:10

Tutti gli indizi portano a un dialogo. Per inerzia o per mancanza d’idee

Quello del dialogo o persino dell’alleanza con il M5s è un vecchio sogno che nel Pd si coltiva da anni (dai tempi di Bersani e delle dirette streaming). Non in tutto il Pd, ma in una sua parte sì. Tra i cantori dell’interlocuzione con i grillini c’è Dario Franceschini, come ha scritto il Foglio martedì, che vorrebbe un governo Pd-Cinque stelle guidato da un Conte bis. Su tutta una serie di temi c’è in effetti una convergenza, anche se in...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

17/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi