L’americana Goldman Sachs gela Fca senza alleati nell’Auto

Reporter:

Mariarosaria Marchesano

3

17/07/2019

Milano. Il 25 luglio 2018 moriva Sergio Marchionne, l’uomo che ha cambiato la Fiat e fatto nascere un gruppo internazionale come Fiat Chrysler Automobile. A pochi giorni dal primo anniversario della sua scomparsa, Fca appare disorientata dopo le mancate nozze con Renault per motivi attribuibili più alla scarsa capacità negoziale e alla sottovalutazione del fattore politico che alla validità del progetto industriale. E ieri una severa valutazione della banca d’affari americana Goldman Sachs è arrivata come una doccia fredda sulla...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.