cerca

Podemos riscopre la sua anima grillina e va al sabotaggio di Sánchez

15 Luglio 2019 alle 23:09

Milano. Da settimane, Pablo Iglesias, leader di Podemos, partito spagnolo di estrema sinistra, è in negoziato con Pedro Sánchez, leader del Partito socialista (Psoe) per la formazione del governo di Spagna. Le trattative sono dure: Sánchez vorrebbe fare un governo di minoranza con Podemos (nome completo: Unidas Podemos) in appoggio esterno, al massimo è pronto a concedere la scelta di qualche figura tecnica all’interno dell’esecutivo, mentre Iglesias vuole fare un governo di coalizione in piena regola, e circola voce che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

16/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi