cerca

Italiani in debito

14 Luglio 2019 alle 23:09

Gli italiani chiedono sempre meno soldi in prestito alle banche per l’acquisto della casa e sempre più risorse per comprare beni di consumo. Lo spaccato contrastante emerge dall’ultima rilevazione del sistema di informazione creditizio Crif relativa al primo semestre 2019. In pratica, mentre il numero di richieste di mutuo presentato dalle famiglie segna una battuta d’arresto, dovuta soprattutto al ridimensionamento delle surroghe, il comparto dei finanziamenti privati è in forte crescita. In termini assoluti, sottolinea Crif, si tratta del volume...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

110

15/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi