DIAMO I NUMERI

2

15/07/2019

1997 Il 2 maggio del 1997 Tony Blair, leader del Partito laburista britannico, diventa, a 43 anni, primo ministro del Regno Unito, il più giovane leader del paese dal 1812 (allora ci fu Lord Liverpool, che aveva 42 anni). Era anche il primo premier nato dopo la Seconda guerra mondiale e dopo l’ascesa al trono di Elisabetta II. Sarebbe anche diventato l’unico, finora, premier che ha portato il Labour alla vittoria per tre volte consecutive. Tre anni prima, Blair aveva...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.