Vincent Lambert e quella libertà sacrificata in nome di un suo surrogato

4

12/07/2019

V incent Lambert se ne è andato. Dopo nove giorni trascorsi senza alimentazione e senza nutrizione il suo corpo ha ceduto. E’ difficile immaginare che cosa possano avere nel cuore oggi la sua mamma e il suo papà, costretti a vedere il figlio morire lentamente sotto i loro occhi. E’ anche difficile, sempre di più, immaginare tutte le conseguenze che una tale morte programmata possa avere per tutti, per il nostro futuro di pazienti oggi medici che si confrontano quotidianamente...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.