Senato zitto e Mosca

7

12/07/2019

Roma. “Il Senato non può essere il luogo del dibattito che riguarda pettegolezzi giornalistici”, ha dichiarato in Aula la presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati, tra le proteste del Pd che si era visto dichiarare inammissibili tre interrogazioni che chiedevano al ministro dell’Interno Matteo Salvini di chiarire i rapporti con i russi dopo la diffusione dell’audio in cui esponenti della Lega trattavano a Mosca un finanziamento milionario per la campagna elettorale delle scorse europee. “Ho ammesso tutte le interrogazioni che hanno...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.