cerca

Smetterla di inseguire i populisti. Il dovere delle destre europee per spezzare il filo illiberale che lega i nazionalisti alla Russia di Putin

10 Luglio 2019 alle 23:10

P er capire il filo che lega in modo indissolubile il progetto politico di Vladimir Putin a quello di Matteo Salvini occorre dimenticare per un attimo il tema dei soldi e concentrarsi sulla ciccia. Putin e Salvini hanno una speciale e naturale sintonia che nasce dalla condivisione di un ragionamento politico chiaro e lineare: per provare a distruggere l’Europa occorre distruggere le fondamenta che sostengono l’Europa e per distruggere le fondamenta che sostengono l’Europa occorre creare un’alleanza tra i partiti...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

11/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi