Ora Tridico vuole rubare il Lavoro a Di Maio, ma sbaglia comunque

3

11/07/2019

Roma. Che il presidente dell’Inps Pasquale Tridico, nominato dai Cinque stelle, fervente propagandista e ideatore del reddito di cittadinanza, abbia una elevata opinione del proprio ruolo politico è cosa nota. Professore di Economia del lavoro e politica economica a Roma Tre, è una sorta di ministro-ombra di Luigi Di Maio. Ieri, presentando il suo primo rapporto annuale si è cimentato in un triplo tuffo carpiato: ha dedicato alle pensioni, compito istituzionale dell’istituto, solo tre pagine su sedici della relazione annuale,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.