Il Salvini occulto è un guaio per l’Italia

Luciano Capone

Reporter:

Luciano Capone

1

11/07/2019

O ra c’è anche la registrazione, diffusa da un’inchiesta di BuzzFeed a firma di Alberto Nardelli. Il 18 ottobre 2018 sei uomini, tre italiani e tre russi, si sono incontrati nella hall del Metropol di Mosca per discutere di un affare: un accordo petrolifero per finanziare la campagna elettorale di un partito di destra in ascesa che ha come obiettivo quello di cambiare il volto dell’Europa, avvicinandola alla Russia, attraverso la vittoria alle elezioni europee di un’alleanza sovranista. “Salvini è...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.