cerca

Salvini è come Epstein, e Spadafora è un brain offender

9 Luglio 2019 alle 23:09

P robabile che sia sempre colpa di Carlo Verdelli, c’è una scuola di pensiero che la vede così: colpa dei suoi titoli. Un giorno sparano che c’è il derby Salvini-Papa, come fosse una novità; ieri aprivano la prima pagina addirittura su una conferenza stampa che avrebbe dovuto svolgersi nel pomeriggio. E che invece è saltata. Per colpa loro. O meglio, per colpa di quella cima tempestosa di Vincenzo Spadafora, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega alle Pari opportunità. Con...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

10/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi