cerca

Preghiera

9 Luglio 2019 alle 23:09

In un vecchio film davano per scontato che Massimo Troisi, napoletano a Firenze, fosse un emigrante. “No, turista” rispondeva lui, giustamente infastidito dall’idea che un napoletano non potesse viaggiare per diletto. Io quando vado in Puglia vengo, da chi è rimasto al Nord, tacciato automaticamente di turismo. “No, stakanovista” devo precisare, sintetizzando brevi soggiorni abbastanza frenetici in cui concentro presentazioni di libri, cerimonie famigliari, visite a pittori, sopralluoghi con geometri, cene con stiliste, incontri con industriali. “La Puglia è una...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

10/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi