cerca

Establishment molesto

9 Luglio 2019 alle 23:09

Roma. Jeffrey Epstein “è il tipo di persona che raccoglie informazioni sulla gente, e poi le usa” ha detto Vicky Ward, la giornalista che nel 2011 ha scritto per Vanity Fair un ritratto del finanziere arrestato che sarebbe stato definitivo se soltanto avesse potuto includere le testimonianze di ragazze che Epstein ha circuito e costretto ad avere rapporti sessuali quando erano minorenni. Graydon Carter, storico direttore della rivista, ha tagliato le parti incriminate dell’articolo dicendo che Epstein “è molto sensibile...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

10/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi