Cartellone

8

10/07/2019

di Luca Fiore “Di tutti i figli di Andy, il mio preferito è LaChapelle”. Così sentenzia la mia warhologa di fiducia (chi non ne ha una per i momenti difficili?). Così questa retrospettiva si trasforma in un grande punto di domanda, non solo sull’eredità di Warhol, ma anche su che cosa oggi possa essere la “Pop Art” in senso stretto. Lo stile scomodamente patinato del fotografo americano, e le sue tante sfide lanciate all’arte a soggetto religioso – che aggravano...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.