Misurare la sconfitta dell’Italia in Europa

Alleanze sbagliate, tattica suicida, assenza di visione. I conti non tornano

3

04/07/2019

La battaglia italiana in Europa non ha mai riguardato prettamente le nomine perché, dopo aver avuto la presidenza della Bce, la vicepresidenza della Commissione assieme all’Alto rappresentante per la politica estera e la presidenza dell’Europarlamento, in questa nuova legislatura l’Italia non poteva che vedersi ridimensionata. L’isolamento italiano quindi non va considerato guardando le poltrone e i nomi assegnati – per quanto essere le star del mondo nazionalista quando il 70 per cento del Parlamento di Strasburgo è europeista non sia...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.