La rivoluzione che serve all’Europa per promuovere la concorrenza

Quando la competizione funziona e quando no. L’ex presidente dell’Antitrust spiega come può cambiare il fisco in Europa

3

03/07/2019

I l presidente dell’Antitrust, Roberto Rustichelli, nella sua bella relazione al Parlamento ha insistito, in particolare, sulla relazione tra concorrenza, mercato comune e competizione fiscale tra stati. In questo modo sembra voler imprimere una precisa direzione alla politica della concorrenza: non solo enforcement antitrust, di cui ha pure messo in evidenza l’ampiezza che esso ha assunto, ma anche una forte azione di “advocacy” che supera la dimensione nazionale per investire l’azione dell’Unione europea. In questo modo viene dato un contributo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.